La televisione svizzera per l’Italia

Detassazione parziale degli assorbenti in Svizzera

Distributori nelle scuole
Distributori nelle scuole Keystone / Laurent Gillieron

Le due Camere federali concordano sulla riduzione dell'IVA sui prodotti per l'igiene mestruale. "Sono beni di prima necessità".

Le tasse sui prodotti igienici femminili, come gli assorbenti e i tamponi, saranno alleggerite sensibilmente. Dopo il Consiglio Nazionale, anche la Camera alta ha votato martedì una riduzione dell’IVA dal 7,7% al 2,5% nell’ambito di una più ampia revisione della legge. 

Questo significa che gli articoli per l’igiene mestruale saranno equiparati a beni di prima necessità, come diverse derrate alimentari, a libri e giornali o ancora ai medicinali per quanto concerne questo tipo di imposta.

Contenuto esterno

La misura non ha suscitato particolari discussioni in seno al Consiglio degli Stati, mentre lo scorso maggio, durante il dibattito al Nazionale, si era scontrata con l’opposizione dell’Unione democratica di centro (destra ultraconservatrice) e di parte del Partito liberale radicale (centro-destra).

Il provvedimento, che dovrebbe provocare minori entrate alle casse federali per circa 10-15 milioni di franchi (su un totale di 22 miliardi), era stato sostenuto anche dal Governo.  

Sempre in ambito di salute i senatori hanno deciso di equiparare tutte le prestazioni erogate dai servizi di aiuto e cura a domicilio d’utilità pubblica e a scopo lucrativo.

Oggi gli ospedali con finalità economiche sono esonerati dal pagamento dell’IVA, a differenza delle organizzazioni a domicilio associate a Spitex, la federazione nazionale che raggruppa questo tipo di servizi.

La sinistra e alcuni consiglieri agli Stati del Centro volevano invece mantenere il regime vigente. In ogni caso ora l’intero pacchetto ritorna al Nazionale per smussare le divergenze residue.













Attualità

Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori
binari in tunnel

Altri sviluppi

Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dei lavori di riparazione lo scorso ottobre, sono stati sostituiti sette chilometri di binari nel tunnel ferroviario di base del San Gottardo ed è attualmente in corso l'installazione di un nuovo portone di cambio binario, indicano le FFS.

Di più Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari
dottoressa esamina orecchio di una paziente

Altri sviluppi

Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nei prossimi 10 anni la medicina interna generale perderà il 44% degli impieghi a tempo pieno principalmente a causa dei pensionamenti e della riduzione dei tassi di occupazione.

Di più Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera
maxi schermo

Altri sviluppi

La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan

Questo contenuto è stato pubblicato al A tre giorni dall'insediamento alla presidenza dell'isola di William Lai, ritenuto da Pechino un "pericoloso separatista", l'esercito cinese ha mobilitato aerei e navi da guerra per delle esercitazioni al largo di Taiwan.

Di più La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan
Tino Chrupalla,

Altri sviluppi

L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Alternative für Deutschland è stato espulso dal gruppo che riunisce, tra gli altri, la Lega e il Rassemblement National di Marine Le Pen. Il partito di estrema destra tedesco è finito sotto i riflettori per una serie di scandali.

Di più L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR