Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

David Bowie, 69 anni e 7 inediti

Il Duca bianco, per il suo compleanno, pubblica il 25esimo album in studio 'Blackstar'; un'opera sorprendente e innovativa

Nel giorno del suo 69esimo compleanno, David Bowie si è regalato e ha regalato ai suoi ammiratori un nuovo album, il 25esimo di inediti. Si intitola 'Blackstar' ed è un'opera sorprendente e innovativa, che coniuga la grande riconoscibilità della voce di Bowie con l'innovazione, la sperimentazione, l'intensa creatività delle composizioni musicali.

'Blackstar' arriva a tre anni dall'ultimo disco 'The Next Day'. Comprende sette canzoni inedite, lunghe e struggenti. È un'opera non rock suonata da musicisti jazz "per capovolgere tutto", spiega l'amico-produttore Tony Visconti.

Un viaggio di poco più di 40 minuti, cupo ed evocativo, con continui richiami ed incursioni nel soul, nella musica elettronica, nel drum'n'bass, nell'avanguardia. Senza offrire punti di riferimento né sforzarsi di compiacere l'ascoltatore.

A cominciare dal singolo omonimo, scritta per la serie tv 'The Last Panthers': una mini suite dal ritmo sincopato a tinte dark, già presentata lo scorso novembre.

'Blackstar' contiene anche 'Lazarus', colonna sonora di un musical in scena in questi giorni a Broadway, una sorta di sequel del film 'L'uomo che cadde sulla terra', interpretato nel 1976 dallo stesso Bowie.

×