La televisione svizzera per l’Italia

Dal DNA gli inquirenti possono ora risalire ai caratteri fisici degli indagati

Tampone di DNA
Keystone / Eric Risberg

Dal 1° agosto gli investigatori possono ricostruire un profilo dettagliato degli indagati in base alle tracce di DNA rinvenute sulla scena del crimine.

La revisione della Legge sull’utilizzo dei profili del DNACollegamento esterno approvata dalle Camere nel 2021 consente la fenotipizzazione del DNA, un metodo in grado di fornire indizi su alcuni tratti fisici esteriori dei sospettati di reato. Finora, l’analisi dei geni era utilizzata solo per stabilire un profilo del DNA e ottenere informazioni sul sesso di un individuo.

Ora, le tracce di DNA lasciate sulla scena di un crimine possono essere utilizzate per dedurre, con un certo grado di probabilità, tratti fisici come il colore degli occhi, dei capelli e della pelle, nonché l’origine geografica e l’età degli indagati.

Progresso nelle indagini

“Grazie alla fenotipizzazione, ad esempio, la polizia può presumere, con un certo grado di probabilità, che la traccia lasciata sulla scena di un reato provenga da un uomo di circa 45 anni con capelli castani e occhi verdi, originario dell’Europa occidentale”, si legge in un comunicato stampa di mercoledì dell’Ufficio federale di polizia (Fedpol).

+ Per mantenere la fiducia, la polizia insegna a “mantenere la calma”.

Secondo Fedpol, il nuovo strumento consentirà alla polizia di restringere la cerchia dei sospetti, incrociare le dichiarazioni dei testimoni e riaprire i casi irrisolti.

La procedura 

L’analisi può essere ordinata, previo consenso del Ministero pubblico, quando dal confronto tra il materiale biologico di una traccia rilevata sul luogo di un reato e la banca dati sui profili del DNA (CODIS) non risulti alcuna corrispondenza.

Si tratta insomma di ottenere ulteriori spunti d’indagine per tentare di risolvere quei casi rimasti senza un colpevole – “cold cases” -, o quando le indagini sono giunte a un punto morto.

Un simile esame potrà essere chiesto in caso di crimini contro la vita, l’integrità della persona e l’integrità sessuale nonché di crimini contro il diritto internazionale.

Invito alla prudenza

Tuttavia, un rapporto del 2020 sulla modifica delle norme stilato dalla Fondazione per la valutazione tecnologica (TA-SWISS) ha sottolineato che tali risultati indicano solo le probabilità e sono quindi suscettibili di errore.

Lo studio raccomanda in proposito di utilizzare questo metodo solo in casi particolarmente gravi, “perché se da un lato può scagionare una persona accusata ingiustamente, dall’altro può incriminare una persona innocente”.

Si riapre il caso dello stupro di Emmen

Alla luce di questi sviluppi la procura di Lucerna ha deciso di sottoporre a nuove analisi il genoma della persona che nel 2015 ha stuprato una 26enne a Emmen (LU).

Nel luglio di quell’anno, mentre percorreva in bicicletta una pista lungo la Reuss, la giovane era stata fermata con la forza e poi violentata in un bosco, rimanendo completamente paralizzata.

Gli inquirenti – che disponevano del DNA del presunto stupratore – non sono mai riusciti a scovare il colpevole nonostante le analisi compiute sui campioni biologici di oltre 370 sospetti. All’epoca, però, la legge sui profili genetici non consentiva di estrarre dai campioni di DNA tutte le informazioni possibili.
 

Attualità

La droga sequestrata dalla polizia di Berna.

Altri sviluppi

Maxi sequestro di droga a Berna

Questo contenuto è stato pubblicato al Durante retate svolte questa settimana nei cantoni di Berna e Friburgo le forze dell'ordine hanno sequestrato circa una tonnellata di hashish e marijuana e arrestato diverse persone. Le indagini sono ancora in corso.

Di più Maxi sequestro di droga a Berna
Passeggeri in attesa all'aeroporto.

Altri sviluppi

Tilt informatico, problemi anche in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Colpito soprattutto il traffico aereo a Zurigo-Kloten e il settore energetico, risparmiate invece le banche e la Borsa.

Di più Tilt informatico, problemi anche in Svizzera
Nemo all'ultima edizione dell'Eurovision Song Contest.

Altri sviluppi

L’Eurovision a Ginevra o Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato al Scartate le candidature di Zurigo e Berna/Bienne. La sede della prossima edizione della seguitissima manifestazione canora continentale sarà decisa il prossimo mese.

Di più L’Eurovision a Ginevra o Basilea
Militari impegnati a Cevio (Valle Maggia)

Altri sviluppi

Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato al L’Esercito prolunga fino al 28 luglio l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte a Cevio e ripristinare le strade di Val Bavona e Lavizzara.

Di più Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino
Abbé Pierre

Altri sviluppi

Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre

Questo contenuto è stato pubblicato al Sette donne, tra cui una minorenne ai tempi dei fatti contestati, sostengono di aver subito molestie sessuali, per lungo tempo, da parte del celebre presbitero francese.

Di più Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre
Joe Biden

Altri sviluppi

Biden ha il Covid

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha contratto l'infezione ma assicura di sentirsi bene. La notizia rischia però di far aumentare la pressione per un suo possibile ritiro dalla corsa elettorale

Di più Biden ha il Covid
La presidente Viola Amherd (a destra) con alcuni partecipanti al vertice della Comunità politica europea.

Altri sviluppi

Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

Questo contenuto è stato pubblicato al Si è aperto oggi al Blenheim Palace di Woodstock, comune del sud dell'Inghilterra nei pressi di Oxford, il quarto vertice della Comunità politica europea (CPE).

Di più Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR