Navigation

Dai prossimi giorni apriranno i passi alpini

Lavori di sgombero della neve sul passo del San Gottardo. © Keystone / Alexandra Wey
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2022 - 10:41
tvsvizzera/spal con Keystone-ATS

Il valico dell'Oberalp, tra Uri e Grigioni, sarà di nuovo transitabile venerdì prossimo, a seguire il San Bernardino il 29 aprile. Per il San Gottardo bisognerà attendere l'Ascensione.

Il passo dell'Oberalp inaugurerà la stagione dei passi alpini e verrà aperto al traffico venerdì 22 aprile, come ufficializzato dalle autorità urane. Il passo del San Bernardino sarà invece transitabile dal 29 aprile mentre il San Gottardo entro il 26 maggio con i lavori che sono già iniziati sulla Tremola

Si tratta di date in linea con gli anni precedenti ma in anticipo rispetto a quanto pianificato. La quantità di neve in quota presente infatti è nettamente inferiore rispetto al 2021, ma sono necessari lavori di riparazione, come lo spurgo delle rocce e di pulizia dal ghiaccio.

In seguito, verranno aperti gli altri principali passi alpini: il Klausen il 20 maggio, lo Spluga il 27 aprile, la forcola di Livigno il 6 giugno, la Furka dopo il 10 giugno e il Susten il 24 giugno.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?