Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Da passatempo a sport In Ticino i campionati di lancio dell'ascia doppia

(1)

Servizio del Quotidiano sui Campionati svizzeri di lancio dell'ascia doppia, sabato a Faido.

Si è disputato sabato a Faido il secondo campionato svizzero di lancio dell’ascia doppia. Un passatempo per boscaioli scandinavi e canadesi che è diventato uno sport.

Cinque punti per chi fa centro, uno solo se si colpiscono i bordi. Il lancio sportivo dell’ascia doppia ha poche regoleLink esterno.

“Un’ascia doppia lanciata su una distanza di 6 metri fa un giro e mezzo”, spiega Mario Pesciallo dell’Axe Throwing Club Ticino. “Ognuno ha la sua tecnica, l’importante è fare centro”.

Gli svizzeri, e una svizzera, quinti al mondo

Agli ultimi mondialLink esternoi, poche settimane fa in Germania, la squadra svizzera si è classificataLink esterno al quinto posto. Quinta, fra le donne, è risultata la ticinese Sheila Cereghetti, già terza agli europei e campionessa svizzera.

Verso una federazione?

I club svizzeri sono tre; il primo è stato fondato proprio in Ticino e ne sono seguiti due in Svizzera tedesca, per un totale di 53 affiliati. Sabato, a Faido, una delegazione svizzero francese era tra gli spettatori per capire se è possibile esportare questo sport anche nell’ovest del Paese.

Il prossimo obiettivo dell’Axe Throwing Club è creare una federazione nazionale e organizzare i campionati europei o mondiali, e visto che “è comunque uno sport”, conclude Pesciallo: “potremo andare alle olimpiadi!”

subscription form

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.


tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 08.07.2017)

×