Navigation

Colorado nella morsa del fuoco

Contenuto esterno

Un dicembre inaspettatamente caldo e secco sta alimentando incendi devastanti in Colorado, negli Stati Uniti. Centinaia di case sono andate distrutte dalle fiamme e migliaia di persone sono state sfollate.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2021 - 18:00
tvsvizzera.it/mrj

Questi fenomeni meteorologici sono stati causati, secondo gli esperti, dai cambiamenti climatici in corso. Cambiamenti che hanno portato a un inverno insolitamente secco, quasi privo di neve. Una situazione rara in questo Stato. Non hanno nemmeno aiutato i venti che hanno raggiunto velocità superiori ai 170 chilometri orari, rendendo il lavoro dei pompieri ancora più difficile.

Non sono stati segnalati per ora morti o feriti, ma le autorità non lo escludono.

"Per chi non lo sapesse" - ha detto il Governatore dello Stato Jared Polis - "queste sono zone suburbane, quartieri con negozi, proprio come quelli in cui viviamo tutti noi". Polis ha anche dichiarato lo Stato di emergenza, per accedere a fondi e rinforzi umani federali.



I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?