Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

A Sciaffusa ha ferito 5 persone Ricercato un uomo armato di motosega

Tre fotografie del ricercato
(Polizia di Sciaffusa)

Un uomo armato di una motosega ha ferito cinque persone, due delle quali in modo grave, questa mattina a Sciaffusa. La polizia ha sbarrato gran parte della città vecchia. La caccia all'uomo è tuttora in corso.

Un importante dispositivo di polizia è stato dispiegato a Sciaffusa, città a pochi passi dal confine tedesco, per trovare l'aggressore ancora in fuga. L'allarme è stato lanciato alle 10.39. L'uomo con la motosega è entrato in un immobile che ospita diversi uffici ed ha ferito cinque persone: due in modo grave e tre leggermente.

Tutti i feriti sono stati portati in ospedale. La polizia esclude un atto terroristico e avverte che l'uomo ricercato, di cui ha diffuso delle fotografie, è pericoloso.

L'uomo è alto circa 1 metro e 90, è calvo ed ha un aspetto trasandato. Secondo la polizia, sarebbe in viaggio a bordo di una VW Caddy di colore bianco con targhe del canton Grigioni.

Nuovi particolari

È avvenuta in una filiale dell'assicurazione CSS l'attacco con la motosega nel quale stamane sono rimaste ferite 5 persone, due delle quali in modo grave. La VW Caddy bianca dell'aggressore è intanto stata ritrovata, ma la caccia all'uomo prosegue.

Le due persone ferite in modo grave e ricoverate in ospedale "erano nostri collaboratori", ha detto una portavoce della cassa malattia CSS. Entrambi hanno subito interventi chirurgici, ma "non conosciamo le loro condizioni".

Non è al momento chiaro chi siano le tre persone ferite in modo meno grave. "Stiamo verificando se fossero nostri clienti", ha detto la portavoce di CSS.

I motivi del gesto non sono affatto chiari. La polizia esclude un atto terroristico ed avverte la popolazione che l'uomo ricercato è pericoloso. 


subscription form

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.


tvsvizzera.it/fra

×