La televisione svizzera per l’Italia

Cime imbiancate in piena estate

L immagine della neve sul Passo dell Oberalp pubblicata da Meteonews.tv
L'immagine della neve sul Passo dell'Oberalp pubblicata da Meteonews.tv meteonews.tv

La neve è caduta nelle ultime 24 ore sulla cresta alpina e le temperature si mantengono fresche, in un’estate che fino a poche settimane fa era caratterizzata da temperature torride.

Nel corso della notte su lunedì il limite delle nevicate è sceso poco sotto i 2000 metri di altitudine e nelle prime ore della mattinata i passi alpini a quote più elevate si presentavano innevati.

È il caso dell’Oberalp, che collega Grigioni e Uri a un’altitudine massima di poco superiore ai 2000 m/slm, ha informato il servizio meteorologico Meteonews che ha pubblicato le immagini del fenomeno. Scene analoghe si sono potute osservare ad esempio anche sul San Gottardo (2106 m) tra Ticino e Uri, e Grimsel (2165 m), tra Berna e Vallese.

Ma se a quella quota sono caduti pochi centimetri di neve, oltre i 2500 il manto bianco ha raggiunto in alcuni punti uno spessore superiore ai 20 centimetri. Durante la giornata di domenica il limite delle nevicate era già sceso tra i 2200 e i 2400 metri nella giornata di domenica e nella notte si è ulteriormente abbassato.

In realtà la formazione di una coltre gelata a queste quote non costituisce una rarità in estate. Si tratta infatti di un fenomeno che si verifica ogni due o tre anni. A volte sulle Alpi i fiocchi cadono anche sotto i 2000 metri in piena estate, come è avvenuto ad esempio a metà giugno 2016, quando ha nevicato fino a circa 1500 metri.

Da martedì, indicano i servizi meteorologici, la situazione è destinata a stabilizzarsi e le temperature torneranno gradualmente a salire, mettendo fine a questo scorcio di autunno in piena estate.


Attualità

Nemo al momento della premazione.

Altri sviluppi

Città elvetiche cercasi per l’Eurovision song contest

Questo contenuto è stato pubblicato al La SSR, la Società svizzera di radiodiffusione, ha inviato alle città elvetiche interessate il dossier completo dei requisiti per organizzare il concorso Eurovision Song Contest (ESC) 2025.

Di più Città elvetiche cercasi per l’Eurovision song contest
testi di legge consultati da un uomo in blazer

Altri sviluppi

Hong Kong, 14 attivisti pro democrazia a rischio ergastolo

Questo contenuto è stato pubblicato al A Hong Kong 14 attivisti pro-democrazia rischiano l’ergastolo dopo essere stati giudicati colpevoli di aver violato la legge sulla sicurezza nazionale imposta da Pechino 4 anni fa.

Di più Hong Kong, 14 attivisti pro democrazia a rischio ergastolo
il campo profughi di rafah distrutto

Altri sviluppi

La Svizzera condanna l’attacco su Rafah

Questo contenuto è stato pubblicato al La Svizzera ha condannato mercoledì con forza in seno al Consiglio di sicurezza dell'ONU il recente lancio di razzi su Israele da parte di Hamas e gli attacchi di Israele contro un campo per sfollati a Rafah, nella Striscia di Gaza.

Di più La Svizzera condanna l’attacco su Rafah
insegna ubs al contrario

Altri sviluppi

Rimpasto ai vertici di UBS

Questo contenuto è stato pubblicato al La più grande banca elvetica ha deciso di apportare dei cambiamenti ai vertici, in particolare per quanto riguarda la gestione patrimoniale globale.

Di più Rimpasto ai vertici di UBS
Mascherine FFP2.

Altri sviluppi

Come il rivenditore di mascherine Emix fece pressioni sul Governo

Questo contenuto è stato pubblicato al Dei documenti pubblicati su ordine del Tribunale federale rivelano le pressioni esercitate sul Dipartimento federale della difesa, protezione della popolazione e dello sport dal rivenditore Emix, che aveva promesso mascherine statunitensi di alta qualità e consegnato prodotti cinesi.

Di più Come il rivenditore di mascherine Emix fece pressioni sul Governo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR