Navigation

Christo cammina sulle acque

Inaugurata sul Lago d'Iseo la passerella galleggiante realizzata dall'artista 81enne; attesi 500'000 visitatori fino al 3 luglio

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 giugno 2016 - 15:51

Camminare sulle acque del Lago di Iseo, in Lombardia, da venerdì è possibile: è stata infatti inaugurata la lunga passeggiata galleggiante realizzata dall'artista 81enne di origine bulgara Christo, quello noto in passato per avere "impacchettato" alberi, monumenti ed edifici. L'opera "The Floating Piers", lunga tre chilometri e larga 16 metri, è costituita di 220'000 cubi di polietilene ad alta densità, ricoperti da un telo giallo. Collega Sulzano, Monte Isola e l'isoletta di San Paolo. Sarà accessibile anche al pubblico da sabato 18 giugno a domenica 3 luglio.

Per realizzare la passerella, che concretizza un'idea avuta nel 1970, Christo ha usato i proventi della vendita di altre opere. Si parla di 15 milioni di euro. La passeggiata, che l'artista consiglia di percorrere a piedi nudi, sarà gratuita per i visitatori, che si attendono numerosissimi. Le stime si aggirano attorno al mezzo milione, in paesini poco abituati al turismo di massa e ora in fermento. Per raggiungere il lago dai parcheggi, distanti, sono state organizzate navette.

pon

Questa Link esternoe altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.