Navigation

Centinaia di tombe rinvenute a Izyum

Le autorità ucraine hanno annunciato di aver scoperto 440 corpi sepolti in un bosco nei pressi di Izyum, città nell'est del Paese recentemente liberata. L'ONU ha annunciato che vuole inviare una squadra di esperti per indagare.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2022 - 14:57
Contenuto esterno

L'Onu intende determinare se si tratta di civili o militari e se le persone sono state uccise o sono morte nelle ostilità o per cause naturali esacerbate dall'assenza di aiuti medicali, ha detto la portavoce. "Ogni notizia di questo tipo è scioccante e per questo è importante stabilire le circostanze", ha aggiunto. 
 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?