La televisione svizzera per l’Italia

Bombe a grappolo statunitensi giunte in Ucraina

Le controverse bombe a grappolo, chieste da Kiev a Washington per stanare le truppe russe dalle loro trincee, sono state consegnate all’Ucraina. Intanto sul terreno di battaglia l’esercito ucraino riferisce di essere avanzato a sud della strategica città di Bakhmut e nella zona di Melitopol. Vengono segnalati anche attacchi aerei russi, con missili e droni, su Kiev e altre località ucraine.

Contenuto esterno

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR