Navigation

Biden vs Facebook

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2021 - 21:10
tvsvizzera.it/mrj

Negli Stati Uniti si assiste a uno scontro inatteso. Facebook è diventato il bersaglio del presidente Joe Biden con picchi di soprendente aggressività. Un segnale che anche tra i Democratici l’atteggiamento verso la Silicon Valley sta cambiando e che potrebbe portare a significativi cambiamenti legislativi. All'origine di tutto è la risposta dala dal capo di Stato statunitense alla domanda di un giornalista su cosa pensasse del comportamento di Facebook sulla pandemia. “Uccide la gente”, ha risposto Biden.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.