Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Berna-Roma-L.A. #12 Max Leonida

Storie di italiani e svizzeri degli USA

In questa dodicesima puntata, a Hollywood, Daniele Compatangelo ha incontrato un regista italiano di 45 anni, Max Leonida. Originario di Milano, si è trasferito tre anni fa in California, insieme alla sua famiglia, per continuare la sua bella carriera da regista. Ha diretto diverse pellicole e ha appena finito di girare il suo nuovo film a Hollywood. Max Leonida da importanti consigli ai giovani che sognano di diventare registi come lui e spiega alcune differenze tra il cinema italiano, svizzero e americano.

Con la dodicesima puntata ci congediamo da questa serie di Berna-Roma-LA, prodotta nello studiolo della CIJ Media di Hollywood blvd, a Los Angeles, grazie alla collaborazione con RSI e tvsvizzera.itLink esterno. In queste 12 puntate, che trovate correlate a lato, abbiamo voluto raccontarvi alcune delle storie più belle sugli italofoni di successo che vivono in questa zona degli Stati Uniti.

I nostri ospiti hanno contribuito in diversi modi non solo al mondo del cinema e dell'intrattenimento mondiale come Pietro Scalia, uno dei montatori più rinomati di Hollywood o Joe Mantegna, celebre protagonista di Criminal Minds ma abbiamo cercato di raccontarvi anche quelle legate alla ricerca scientifica e a importanti scoperte mondiali, come quella di Renato Giordano che ha inventato la prima macchina da dialisi portatile al mondo; Luca Centurioni, ricercatore presso l'Istituto Oceanografico di San Diego e impegnato nella ricerca del volo della Malaysia Airlines o Jennifer Siegal Gaskin, scienziata della NASA che ha realizzato un'importante scoperta relativa alla materia oscura nell'universo.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×