Navigation

Bellocchio torna a Bobbio, passando da Venezia

In concorso alla 72esima Mostra del Cinema "Sangue del mio sangue", l'ultimo film del regista piacentino coprodotto dalla RSI

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 settembre 2015 - 21:57

"Sangue del mio sangue", il film di Marco Bellocchio coprodotto da RSI e Amka Films, è stato presentato oggi in concorso alla Mostra di Venezia. La pellicola, che si sviluppa tra passato e presente, è stata girata a Bobbio, dove cinquant'anni fa Bellocchio effettuò le riprese del suo film d'esordio "I pugni in tasca", che dal Festival di Locarno lo proiettò sui palcoscenici internazionali. Alla pellicola sono stati tributati 8 minuti di applausi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.