Navigation

Automobilisti francesi a secco di benzina

Copyright 2022the Associated Press. All Rights Reserved

Una crisi causata dagli scioperi nelle raffinerie e nei depositi di carburante in Francia. Ma l'Eliseo ha annunciato maniere forti per sbloccare la situazione.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 ottobre 2022 - 21:02
tvsvizzera.it/MaMi

Sono molti gli automobilisti francesi che si stanno recando in questi giorni alle stazioni di benzina in Svizzera per fare rifornimento. 

Il Governo francese ha ora annunciato che userà le maniere forti per sbloccare almeno una parte delle raffinerie e dei depositi di carburante occupati dai lavoratori in sciopero. In questo modo cercherà di far rientrare la crisi della benzina che vede un terzo delle stazioni di servizio, ormai a secco. 

Il servizio del TG:

Contenuto esterno


 

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?