Navigation

Antonio Ligabue in scena

Uno spettacolo sulla travagliata vita dell'artista italo-svizzero sarà messa in scena in tre istituti psichiatrici delle tre regioni linguistiche della Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 novembre 2014 - 20:47

Debutta in questi giorni in tre diverse cliniche psichiatriche svizzere lo spettacolo trilingue "Il bacio" promosso da Pro Helvetia e incentrato sulla travagliata vita dell'artista Antonio Ligabue, nato a Zurigo e morto vicino a Reggio Emilia nel 1965. La "prima" in tedesco è andata in onda giovedì sera all'istituto psichiatrico di Pfäfers, canton San Gallo, dove Ligabue fu internato da ragazzo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.