Navigation

Ali-Foreman, 40 anni fa la boxe diventò leggenda

Mezzo mondo segui la diretta televisiva dell'incontro del secolo che si tenne a Kinshasa

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 ottobre 2014 - 22:53

22 secondi prima della fine dell'ottavo round, dopo aver incassato nove diretti uno dopo l'altro, il campione in carica dei pesi massimi George Foreman crollò tra la sorpresa generale al tappeto nel ring di Kinshasa. Fu il KO che quella mattina del 30 ottobre 1974 consegnò alla leggenda Muhammad Ali. L'oro olimpico a Roma nel 1960, che perse la corona mondiale per aver rifiutato di arruolarsi durante la guerra del Vietnam, fu la definitiva consacrazione. Un miliardo di persone in tutto il mondo seguì la diretta televisiva dell'evento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.