Navigation

Addio a Cesare Maldini

L'ex CT della nazionale ha indossato i colori rossoneri per 12 anni (dal '54al '66), disputando ben 347 partite e vincendo, oltre alla Coppa dei Campioni, 4 scudetti

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 aprile 2016 - 21:02

Il mondo del calcio dice addio a una delle sue leggende. A 84 è morto Cesare Maldini, papà di Paolo, bandiera storica del Milan, primo calciatore italiano ad alzare la Coppa dei campioni e poi ex-allenatore della nazionale azzurra. "Se n'è andato un signore. Dentro e fuori dal campo", hanno detto colleghi, stimatori e tifosi.

E nella giornata di campionato di domenica, il campionato italiano ha osservato per lui un minuto di silenzio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.