Navigation

A Bookcity Milano anche un po' di Svizzera italiana

Si è chiusa la manifestazione editoriale giunta al suo quinto anno

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2016 - 21:23

Con Bookcity, manifestazione che si è chiusa oggi, Milano è stata la centro del mondo della lettura continentale in questo fine settimana. Sono infatti stati oltre mille gli appuntamenti (incontri, reading, spettacoli e seminari) nel programma di questa quinta edizione.

Un'edizione che ha visto la partecipazione, tra ospiti e personalità internazionali, di alcuni (futuri) protagonisti della scena editoriale della Svizzera Italiana. A Milano sono infatti convenuti vincitori e finalisti del Premio Chiara, il concorso letterario varesino aperto agli italofoni, tra cui alcuni ticinesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.