Navigation

70 anni fa veniva pubblicato Pippi Calzelunghe

Un libro di enorme successo e rivoluzionario: protagonista femminile e nessuna pretesa formativa

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2015 - 19:54

Karin Lindgren, chi è costei? Una bimba svedese che nel 1941 si ammalò di polmonite. Perché è importante? Perché senza di lei Pippi Calzelunghe non esisterebbe. Il personaggio fu ninventato infatti dalla mamma di Karin, Astrid (scomparsa nel 2002) per allietare la piccola malata. La storia piacque così tanto alla piccola che la mamma ne fece un libro.

Pippi Calzelunghe fu pubblicato per la prima volta nel 1945 (Pippi Långstrump, edizione Rabén & Sjögren). Il resto... il resto lo sappiamo tutti, no?

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.