Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

250 opere alla Tate Modern Grande retrospettiva su Giacometti a Londra

Alberto Giacometti in mostra alla Tate Modern. Il museo d'arte contemporanea londinese esporrà fino al 10 settembre 250 opere - non solo sculture - dell'artista bregagliotto.

giac

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una foresta di teste scolpite al di sopra dei loro piedistalli accoglie i visitatori per la grande retrospettiva di Alberto Giacometti alla Tate Modern di Londra, la seconda dopo quella del 1965. Diverse l’una dall’altra per forma e colore, stile e materiale, come bronzo, gesso e creta, le opere offrono una panoramica sulla pratica artistica di Giacometti, snodandosi lungo un percorso articolato in dieci sale dalle pareti bianche.

Sono come detto più di 250 i lavori esposti a Londra, che testimoniano la storia creativa dello scultore nato a Borgonovo in Val Bregaglia nel 1901 e scomparso a Coira nel 1966. 

Esposte ci saranno certamente le famose sculture filiformi ma anche i dipinti, schizzi e altro ancora.  




tvsvizzera.it/fra con RSI

×