Navigation

'Splende', Annalisa dal vivo alla RSI

Contenuto esterno

Intervista-concerto della cantautrice savonese allo Studio 2, tra nuove canzoni e un medley di successi, proposti 'piano e voce', con un tocco di elettronica

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2015 - 17:58

Lo scorso 14 aprile, in diretta radiofonica e streaming dallo Studio 2 della RSI, Annalisa Scarrone ha presentato il suo quarto album 'Splende'.

Contenuto esterno


È passato un anno, dalla pubblicazione del primo singolo 'Sento solo il presente'. Gli ha fatto seguito, lo scorso settembre, 'L'ultimo addio', e soltanto in febbraio i fan di Annalisa hanno potuto ascoltare l'intero album. Proprio come si faceva una volta, quando si lasciava al pubblico il tempo di ascoltare le canzoni, e ai dischi di vendere.

Contenuto esterno


'Splende' è uscito dunque nei giorni di Sanremo, dove Annalisa si è classificata quarta con 'Una finestra tra le stelle'. Il brano è firmato da Checco Silvestre dei Modà, che è anche co-produttore del disco.

Contenuto esterno


Per quanto, a Sanremo, Annalisa si sia affidata a un altro autore, più della metà delle canzoni di 'Splende' porta (anche) la sua firma. "La svolta cantautorale", si è scritto. In realtà, prima della notorietà nazionale (con la partecipazionie al talent 'Amici' e il contratto con la Warner), Annalisa ha scritto più di cinquanta canzoni.

Contenuto esterno


Lo showcase allo Studio 2 è stato anche l'occasione per un piccolo medley retrospettivo: 'Solo', un brano della stessa Annalisa, incluso nell'album di debutto 'Nali del 2001; 'Scintille', il brano portato a Sanremo 2013 e incluso in 'Non so ballare', dal quale è estratta anche 'La prima volta'.

Contenuto esterno


Annalisa, sul palco della RSI, è accompagnata da Daniel Bestonzo al pianoforte e Francesco Fantini alle sequenze. Lo showcase è presentato da Gianluca Verga.


Rino Scarcelli

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.