Navigation

"L'archivio svizzero deve tornare a Salerno"

Manifatture tessili svizzere in Campania. RSI-SWI

Storia delle Manifatture cotoniere meridionali, nate grazie all'intraprendenza di David Vonwiller che lasciò San Gallo per trovare fortuna a sud di Napoli.

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 aprile 2022 - 11:00
Mario Messina, Rsinews

All’inizio dell’Ottocento David Vonwiller lasciò la sua San Gallo per trasferirsi a Napoli e cercare fortuna. La trovò pochi chilometri più a Sud, a Salerno, dove installò il primo cotonificio moderno del Meridione d’Italia. A lui, nel corso degli anni, si unirono diversi connazionali: prima Friedrich Albert Wenner e poi Karl Schlepfer.

Inizia così la grande avventura industriale svizzera nel salernitano che porterà alla costituzione delle Manifatture Cotoniere Meridionali (MCM).

Di quell’avventura – terminata per gli svizzeri durante la Prima Guerra Mondiale – resta poco: il complesso industriale è stato trasformato in un centro commerciale, altri stabilimenti sono stati distrutti e trasformati in garage pubblici. Resta una chiesetta, un cimitero e una palazzina in stile liberty.

E poi c’è l’archivio, un enorme archivio: 600 casse che contengono più di un secolo e mezzo di storia e che al momento si trovano depositate ad Avellino.

Un archivio privato che i salernitani vorrebbero tornasse in città. “L’obiettivo – spiega il sindaco di Pellezzano e consigliere provinciale alla cultura Francesco Morra – è quello di creare un museo dell’industria tessile salernitana così da mettere in risalto e mostrare al pubblico lo straordinario archivio delle MCM”.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?