Crolla il tendone Grande spavento al circo Knie


Le forti raffiche di vento abbattutesi domenica sul Ticino hanno provocato il crollo del tendone del circo Knie mentre erano in corso le operazioni di smontaggio. Un operaio è rimasto ferito.

Lo spettacolo delle 17 era finito da poco e lo staff stava smontando il tendone per trasferirlo a Locarno quando una violenta raffica di vento ha fatto cadere i pali di sostegno.

Nell’incidente è rimasto coinvolto solo un operaio, che ha riportate ferite alla testa e se l’è cavata con qualche punto di sutura.

La tournée del circo nazionale può comunque proseguire. Sul posto è stato fatto arrivare il tendone di riserva.

Parole chiave