Navigation

Avenches (Aventicum) compie 2000 anni

Nel weekend di Pentecoste, la cittadina propone danze, concerti e recite in costume per rievocare i tempi in cui era la più grande città romana del nostro territorio

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 maggio 2015 - 21:09

Avenches, 4000 abitanti, è un borgo come tanti. Se non fosse che, ai tempi dell'antica Roma, era la capitale degli Elvezi.

Nell'anfiteatro dove un tempo si affrontavano i gladiatori, ci sono oggi gli operai che preparano il palco per la festa: danze, i concerti e recite durante il weekend di Pentecoste, per segnare i 2000 anni della cittadina.

Definire la data di nascita esatta non si può, ma si sa che i primi abitanti si stabilirono qui nei primissimi anni dopo Cristo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.