Navigation

AT&T compra Time Warner

Il gigante statunitense sborserà più di 85 miliardi per acquisire la proprietaria di CNN e degli studio Warner Bros

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2016 - 15:37

Terremoto nel paesaggio dei media americani: AT&T ha infatti annunciato l'acquisto per 85,4 miliardi di dollari della Time Warner, proprietaria di CNN, HBO e degli studio Warner Bros, nella maggiore fusione dell'anno.

L'operazione, il cui valore sale a 108,7 miliardi se si tiene conto del debito, dovrebbe essere portata a termine nel 2017 dopo essere stata esaminata dalle autorità. Un passaggio non automatico, visto che Donald Trump ha già annunciato che, se fosse eletto, si opporrebbe a un simile matrimonio.

La nuova entità nata dalla fusione avrebbe un valore di 300 miliardi in Borsa, con attività che vanno dalla telefonia ai media, passando per internet.

RSI/NEWSLink esterno/TG/AFP/sf

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.