Navigation

Vuoi una sdraio in prima fila? Basta il telefonino

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 05 luglio 2017 - 13:32
tvsvizzera.it/mar con RSI (TG del 5.7.2017)

Grazie a una nuova app sviluppata da due italiani, è ora possibile prenotare ombrellone e sdraio in uno stabilimento balneare.

È una sorta di Airbnb o di Tripadvisor delle spiagge: lanciata qualche settimana fa, l’app battezzata Coco permette non solo di prenotare il posto, ma anche di visualizzare la distanza dal lido, il percorso per arrivarci, i servizi offerti e di controllare le recensioni degli altri utenti.

Una volta scelto lo stabilimento, l’utente può riservare e pagare con carta di credito. Basterà poi mostrare la prenotazione dal proprio smartphone.

“Nelle ultime tre settimane abbiamo avuto più di 10'000 utenti registrati”, afferma Antonio Baldassare, coideatore dell’app.

In tutta Italia, finora una settantina di stabilimenti hanno aderito all’iniziativa.

I due giovani ingegneri italiani non intendono però fermarsi qui: “Il potenziale è enorme. Il nostro obiettivo non è di limitarci all’Italia”, afferma Nicola Palumbo. 

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.