Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Alitalia-Etihad, trovato l'accordo

(ansa)

Aumentato il capitale azionario di 300 milioni di euro e la compagnia di Abu Dhabi ne investirà 560

Mancano ancora pochi dettagli, ma l'accordo tra la compagnia aerea italiana e Etihad è cosa fatta: secondo il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi, dovrebbe essere firmato l'8 agosto prossimo.

Dopo giorni concitati, intense trattative, blocchi e concessioni, è finalmente giunta la notizia tanto attesa: la compagnia aerea Etihad ha confermato il suo interesse ad entrare nel capitale azionario di Alitalia. Abu Dhabi investirà qualcosa come 560 milioni di euro. Questo significa che Etihad possederà in futuro il 49% delle azioni di Alitalia. E l'annuncio da Abu Dhabi è giunto nel momento in cui Alitalia stava approvando un aumento di capitale di 300 milioni di euro.

Operazione da 1.2 miliardi di euro

Per il ministro Lupi, inizia a vedere la luce grazie alla responsabilita' di tutti''. L'operazione Alitalia-Etihad - ha aggiunto - vale ''oltre 1,2 miliardi di investimenti'' e l'amministratore delegato della compagnia araba sarà a Roma la prossima settimana per incontrare prima i soci Alitalia e poi il Governo. 'Si va nella direzione che tutti auspicavamo', ha concluso Maurizio Lupi.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×