Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Settore primario e coronavirus In Lombardia l'agricoltura cerca di resistere alla crisi

Malgrado il netto calo delle esportazioni e le difficoltà logistiche, in Lombardia il settore agricolo sembra resistere alla crisi.

uomo da del fieno a una mucca

Malgrado il coronavirus, la natura non si ferma.

(Keystone / Matteo Corner)

Come per gli altri rami economici, anche l'agricoltura sta pesantemente soffrendo della crisi legata al coronavirus. Secondo la Coldiretti, la principale organizzazione italiana degli imprenditori agricoli, quasi sei aziende agricole su dieci hanno problemi di liquidità.

"L’impatto della pandemia Covid-19 per l’agricoltura varia da comparto a comparto - si legge in un comunicatoLink esterno diramato lunedì - con picchi anche del 100% per l’agriturismo dove sono chiuse per le misure anti contagio tutte le 23'000 strutture italiane mentre tra le aziende agricole che esportano il 70% sta subendo cancellazioni di commesse anche per le difficoltà alle frontiere e si registra anche il crollo dei servizi forniti a bar e ristoranti chiusi per l’emergenza".

Il settore sta però resistendo e alcuni agricoltori cercano di reinventarsi, ad esempio puntando sulla consegna a domicilio.

La RSI è andata a vedere qual è la situazione in alcune aziende della Lombardia:

(1)

in lombardia l'agricoltura non si ferma

tvsvizzera.it/mar con RSI (TG del 21.4.2020)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box