La puntualità non è Swiss


C'è ancora un margine di miglioramento

C'è ancora un margine di miglioramento

(keystone)

Secondo il direttore della compagnia aerea, i ritardi sono ancora troppi; i decolli 15 (o più) minuti oltre l'orario sono però scesi al 2%

Swiss ha ancora un margine di miglioramento per quanto riguarda la puntualità dei suoi voli. Stando al direttore generale della compagnia aerea controllata da Lufthansa, Thomas Klühr, ci sono stati degli sviluppi positivi ma l'obiettivo prefissato non è ancora stato raggiunto.

L'essere in orario gioca un ruolo importante non solo per il gruppo, ma anche per l'aeroporto di Zurigo e per il paese. "La Svizzera è puntuale, e quindi dobbiamo agire in questo senso", ha dichiarato Klühr in un'intervista pubblicata domenica nella Schweiz am Sonntag.

Quanto auspicato dal numero uno nel mese di aprile, al momento della sua entrata in funzione, è stato parzialmente realizzato: per quanto riguarda i decolli, i ritardi superiori ai 15 minuti sono stati solo il 2% del totale.

ats/mrj

Questaexternal link e altre notizie su www.rsi.ch/newsexternal link

×