Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

l'arte di Ettore diana Un barman e le sue tisane svizzere

Si chiama Ettore Diana ed è conosciuto, nel mondo "mixology", come uno dei più eclettici barman italiani.

Una fama dovuta ai suoi libri, ai suoi premi, ai suoi successi come il titolo di Campione mondiale nella gara che ogni anno si disputa fra i migliori specialisti del settore di ben sessanta Paesi.

Perché ne parliamo? Perché convince i clienti con una serie di originali cocktail “after dinner” a base di... Ricola. Proprio così: usa le famose tisane svizzere, che ha via via miscela con altri ingredienti creando incredibili cocktail.

Nato Caserta, a 18 anni Diana ha iniziato a girare il mondo, lavorando in 46 Paesi, tra cui Germania, Israele, Emirati Arabi. Ha scritto anche diversi libri (l'ultimo si intitola “Speakeasy Today”, e a breve ne sarà pubblicato un altro dedicato proprio ai cocktail alle tisane).

E inoltre ha vinto cinque Guinness dei primati rispettivamente con il cocktail più grande del mondo (tremila litri tra vodka, succo d'arancia e altri ingredienti), il caffè più grande con 6'400 tazzine, il tè più grande del mondo (duemila litri), il cappuccino più grande (1'500 litri) e infine la tisana più grande del mondo (2'100 litri); e anche il mojito più grande del mondo - 3'802 litri in 59 minuti e 55 secondi – preparato per sostenere iniziative a scopo solidaristico.

Lo abbiamo incontrato proprio mentre preparava alcuni dei suoi originali cocktail... alla Ricola.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box