Una donna presidente di Taiwan

L'elezione di Tsai Ing-Wen, leader dell'opposizione filo indipendentista è una svolta storica

A Taiwan è stata eletta per la prima volta una presidente donna alla testa del paese, che ha deciso di voltare pagina.

L'elezione di Tsai Ing-Wen, leader dell'opposizione filo indipendentista, segna infatti la volontà di distanziarsi da Pechino, anche se la neoeletta ha già dichiarato che non intende provocare il gigante cinese.

Parole chiave