Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

UBS cede le sue attività di amministrazione patrimoniale nei Paesi Bassi all'istituto olandese Bank Van Lanschot Kempen.

Il prezzo di riferimento è di 28 milioni di euro: quello definitivo sarà determinato una volta stabilita esattamente l'entità dei patrimoni - attualmente 2,6 miliardi di euro - che cambieranno di sede, si legge in un comunicato congiunto diramato oggi dalla due società.

Tutti i 37 dipendenti UBS del comparto avranno la possibilità di passare alla Bank Van Lanschot Kempen, ha precisato all'ats un portavoce. La vendita si inserisce nella strategia di UBS di riservare l'amministrazione patrimoniale sul posto (onshore) ai grandi mercati, ritirandosi da quelli più piccoli.

Bank Van Lanschot Kempen è il più vecchio istituto indipendente del paese: la sua storia può essere fatta risalire al 1737.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS