Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato il suo omologo statunitense Donald Trump a Kiev.

"Dopo tutta questa Santa Barbara sull'impeachment - ha detto Zelensky alla conferenza sulla sicurezza di Monaco (D) - vorrei arrivare" negli Usa "per voltare pagina nei nostri rapporti, perché ci possiamo mettere d'accordo, firmare certi contratti, accordarci su cose strategiche, sugli investimenti. Prepariamo insieme un pacchetto di questi documenti e incontriamoci. Perciò - ha proseguito il presidente ucraino - adesso la palla sta nel campo del presidente degli Usa, ma noi siamo sempre lieti di vedere tutti in Ucraina, e sono pronto a invitare, anzi invito, il presidente Trump a Kiev".

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box