Il CEO di Swisscom Urs Schaeppi non esclude conseguenze personali dopo i problemi tecnici degli scorsi giorni. È inaccettabile che i numeri d'emergenza smettano di funzionare, ha detto in un'intervista alla "SonntagsZeitung".

Sulle eventuali conseguenze personali prenderà una decisione una volta terminata l'analisi dettagliata degli episodi, ha spiegato. Anche se istintivamente non ha mai pensato alle dimissioni, è cosciente del fatto che il capo di una società è la persona responsabile.

Per i guasti già avvenuti non può fare altro che scusarsi, ha detto ancora, aggiungendo che sta lavorando per applicare le misure necessarie. Anche se i sistemi di sicurezza sono già notevoli, è emersa la necessita di fare ancora di più.

I recenti problemi tecnici sono riconducibili a "una serie di eventi sfortunati" e ad una sbagliata valutazione dei rischi: "Un errore che non può verificarsi", ha affermato Schaeppi.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box