Navigation

È il gennaio più freddo degli ultimi 30 anni

Il Lago Lemano in una foto di due giorni fa. KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 gennaio 2017 - 14:21
(Keystone-SDA)

Il mese di gennaio in corso è il più freddo degli ultimi 30 anni. In diverse zone della Svizzera la temperatura non supera gli zero gradi da dieci giorni. Sul Lago di Costanza galleggiano pezzi di ghiaccio.

Nella regione del Mittelland la temperatura media di questo gennaio è di -3 gradi, ha comunicato oggi SRF Meteo. Si tratta di oltre 3 gradi in meno della media pluriennale di 0,3 gradi. L'ultimo dato paragonabile risale a 30 anni fa: nel 1987 la media era stata di -4,3 gradi.

Quella temperatura non verrà battuta, secondo gli esperti di SRF Meteo. Negli ultimi giorni del mese dovrebbe infatti diventare un po' più caldo e la serie di giorni sotto gli zero gradi dovrebbe terminare nel fine settimana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.