Navigation

Tusk, vogliamo una Polonia europea e democratica

Donald Tusk. KEYSTONE/AP/Czarek Sokolowski sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 ottobre 2021 - 19:38
(Keystone-SDA)

"Vogliamo una Polonia indipendente, europea, democratica, rispettosa della legge e giusta. Questi principi sono oggi schiacciati da un potere privo di coscienza e moralità".

Lo ha detto oggi Donald Tusk partecipando ad una delle manifestazioni pro-Ue in corso in diverse città della Polonia.

"Vogliono uscire dall'Ue, violare i diritti dei cittadini, poter rubare senza ritegno", ha detto l'ex presidente del Consiglio Ue scagliandosi contro i conservatori al governo e dopo la sentenza dell'Alta Corte che ha stabilito il primato delle leggi nazionali su quelle comunitarie.

Nella piazze di Varsavia e di altre città si sono radunate migliaia di persone. "Io resto nell'Unione", è uno degli slogan.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.