Navigation

TEATRO E MUSICA: Stagione 2009-2010 a Bellinzona

chronica.it

Bellinzona, Teatro sociale, fino al 7 maggio

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2009 - 18:34

Fedele al suo spirito di scoperta e innovazione, il Teatro sociale torna con una stagione 2009-2010 particolarmente ricca e attrattiva anche nell'ottica del circuito italiano: quattro percorsi teatrali, due musicali e il tradizionale appuntamento con «Homo Ridens», senza contare la sezione «Creatività» che intende dare spazio alle produzioni di giovani artisti dalla Svizzera italiana.

La stagione in abbonamento conta quest'anno sette titoli a partire da Oddio Mamma! (12-14 novembre), uno spettacolo di grande successo negli Stati Uniti, interpretato da Franca Valeri. Tra i nomi di spicco figurano anche Elio de Capitani, protagonista di Libri da ardere (2-4 dicembre), una moderna apocalisse firmata dall'autrice belga Amélie Nothomb, e Amanda Sandrelli che torna a Bellinzona con un divertente testo di Angelo Longoni, Col piede giusto (17-19 dicembre). Tra i classici, da segnalare Il Misantropo di Molière in programma dal 25 al 27 febbraio.

Non mancheranno le prove d'attore di «Mattatori e Mattatrici», da Lella Costa (Ragazze) a Ferruccio Cainero (Guerrieri dell'arcobaleno), passando da Eleonora D'Urso (Mea Culpa) e Ambra Angiolini (La misteriosa scomparsa di W).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.