Navigation

L’hackbrett, a cavallo tra tradizione e modernità

L’hackbrett, il salterio a percussione, è il cuore e l’anima della musica folk appenzellese. Tradizionalemente lo si suona in complessi di strumenti a corda. Ma il suo impiego non si limita alla musica tradizionale.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 maggio 2013 - 13:49

Alcuni liutai continuano a produrre e sviluppare questo strumento. E una nuova generazione di musicisti ha scoperto il suo suono unico. (Michele Andina, swissinfo.ch)

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?