Navigation

Strage in un asilo nido in Thailandia

Contenuto esterno

Almeno 35 persone sono morte, compresi 25 bambini, dopo che un uomo armato di fucile, pistola e coltello ha fatto irruzione in un asilo nido nel nord-est della Thailandia. L'attacco è avvenuto nella provincia di Nong Bua Lam Phu. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2022 - 12:58
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

L'autore dell'attacco, un ex agente di polizia di 34 anni recentementee licenziato dopo essere risultato positivo a un test anti-droga, è fuggito con un'auto e ha investito diversi pedoni. Poi ha ucciso la moglie, il figlio e altri famigliari e infine si è tolto la vita. Lo ha riferito il colonnello Jakkapat Vijitraithaya aggiungendo che i bambini uccisi nell'asilo nido avevano tra i due e i tre anni.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?