Navigation

Standing ovation per Angela Merkel

Contenuto esterno

Standing ovation dei leader Ue, al termine di una breve cerimonia informale organizzata dal presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, per salutare la cancelliera tedesca, Angela Merkel, ed il premier svedese, Stefan Lofven, al loro ultimo summit.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2021 - 20:46
tvsvizzera.it/fra

Il presidente del Consiglio europeo ha sorpreso Merkel e Loefven con un breve video di memorie, regalando loro anche un'impressione artistica dell'Europa building, l'edificio in cui si tengono i vertici dei leader, personalizzato per ciascuno dei due, riferiscono le stesse fonti europee.

"Il Consiglio europeo senza Angela è come Roma senza il Vaticano, o Parigi senza la Torre Eiffel. La sua saggezza mancherà soprattutto nei momenti complessi", ha detto Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, al termine di una breve cerimonia informale. Michel ha poi evidenziato tre caratteristiche della leader tedesca: "Curiosità scientifica, intellettuale e semplicità".

Secondo quanto viene ricordato da un tweet di Michel, dei 214 vertici dei leader complessivi della storia del Consiglio europeo, Merkel ha partecipato a 107.

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.