Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Spazio Parker Solar Probe alla scoperta della nostra stella

(2)

Sonda in missione verso il Sole

È tutto pronto per il lancio Parker Solar Probe che sabato mattina alla 9.33 (ora svizzera) decollerà da Cape Canaveral in Florida per dirigersi verso il Sole.

La missione di sette anni vedrà la sonda della Nasa avvicinarsi a soli 6,3 milioni di chilometri dalla nostra stella, dopo aver completato 24 orbite. A quella distanza si troverà all'interno della corona solare dove le temperature raggiungono i 1'377 gradi.

Uno scudo di carbonio spesso 12 centimetri proteggerà la strumentazione all'interno della navicella che effettuerà misurazioni delle particelle ad alta energia e delle fluttuazioni magnetiche che dovrebbero farci capire meglio l'evoluzione delle tempeste solari.

In ottobre sarà poi la volta di Solar Orbiter dell'Agenzia spaziale europea (Esa) che si posizionerà a circa 43 milioni di chilometri dal Sole per osservarne le regioni polari, che dalla Terra vediamo solo parzialmente, da dove partono le linee di campo magnetico conducono le particelle solari nello spazio interplanetario". Il fine ultimo di questi studi è di comprendere gli effetti dell'attività solare sul nostro pianeta.

(1)

Una missione per toccare il Sole

tvsvizzera/ats/spal con RSI (TG del 10.8.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box