Solidarietà a firenze Piccoli pazienti in taxi con 'zia Caterina'

Auto dipinta e decorata con peluche e palloncini, bambina sale a bordo. Di schiena, donna imparruccata con costume fiabesco

Una passeggera sale a bordo del 'Milano 25'

Keystone

Si aggira per Firenze uno strano e colorato taxi. L'eccentrica autista, zia Caterina, si è presa l'impegno di trasportare piccoli pazienti in ospedale per le cure o anche soltanto far ritrovare loro il sorriso.

In servizio nel capoluogo toscano, il 'Milano 25' è guidato da Caterina Bellandi, un'ex impiegata che, scomparso il marito tassista, ha deciso di rilevarne l'attività dedicandola al prossimo.

Per diverse ore al giorno, la 'zia' spegne il tassametro e si mette al servizio delle famiglie dei bambini malati, con i quali si tiene in contatto durante le cure, così da poterli ritrovare anche solo per un giro sul suo taxi da fiaba.

Parole chiave