Navigation

Röstigraben ("Barriera dei rösti")

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 maggio 2006 - 08:56

L'espressione "Röstigraben", ossia "Barriera dei rösti", dal nome del popolare e tradizionale piatto a base di patate della Svizzera tedesca, è utilizzata soprattutto in ambito politico per descrivere la differenza di mentalità e soprattutto il comportamento di voto diverso tra Svizzera tedesca e Svizzera francese.

Negli ultimi anni, però, questa linea divisoria si è attenuata. In occasione di votazioni, si constata un comportamento diverso tra città e campagna, piuttosto che tra regioni linguistiche. Storicamente, l'espressione "Röstigraben" risale alla Prima guerra mondiale, quando gli svizzeri romandi simpatizzavano con la Francia, mentre gli svizzeri tedeschi con la Germania.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?