Navigation

La volontà per resistere ai lunghi giorni d’estate

Il Ramadan, il tradizionale mese di digiuno dei musulmani, cade quest’anno in piena estate. Per chi lo celebra in Europa, la sfida è resistere alle lunghe giornate senza mangiare né bere. E, soprattutto, trascorrere questo periodo particolare dell’anno lontano dalla famiglia. (Raffaella Rossello e Islah Bakhat, swissinfo.ch).

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 luglio 2013 - 11:00
swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?