Navigation

Siria, nessun nuovo accordo

Russia, Usa e altri sette paesi mediorientali riuniti a Losanna hanno però posto le basi per imporre un cessate il fuoco più solido del precedente

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 ottobre 2016 - 14:18

Si è conclusa senza proposte concrete per una nuova tregua in Siria la riunione multilaterale di ieri a Losanna. Dal vertice, al quale hanno partecipato Stati Uniti, Russia e sette paesi mediorientali, sarebbero però scaturite nuove idee per imporre un cessate il fuoco più solido dei precedenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.