Navigation

Legge Radio-TV, analisi del voto

Stando ai dati raccolti la votazione è stata percepita per lo più come una scelta su questioni tecniche e di tariffazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2015 - 12:53

È stata la votazione più "tirata" dalla creazione dello Stato federale.

Lo scorso 14 giugno la nuova legge sulla Radio televisione era stata accolta dal popolo con un risicatissimo 50,1% di sì, contro un 49,9% di no.

Un risultato che ancora fa discutere e l'analisi VOX rivela come è stato ottenuto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.