Navigation

Gli stranieri

tvsvizzera
Questo contenuto è stato pubblicato il 18 aprile 2016 - 10:49
Rino Scarcelli (illustrazione di Corrado Mordasini)

In Svizzera, gli stranieri sono poco più di 2 milioni, il 24,9% della popolazione secondo i dati 2016 dell'Ufficio federale di statisticaLink esterno (UST) [8'417'730 residenti, 2'100'062 stranieri].

Uno su quattro. Un rapporto piuttosto alto, dovuto certamente alla forte immigrazione, ma anche al fatto che sulla nazionalità svizzeraLink esterno vige lo ius sanguinis: chi nasce nel Paese non ne ottiene automaticamente il passaporto.

A fine 2015, dati UST, si contavano in Svizzera quasi 400'000 nativi di nazionalità straniera. Il tasso lordo di naturalizzazioneLink esterno, per gli stranieri nati nella Confederazione, è inferiore a 5 casi l'anno ogni 100 titolari di autorizzazione di residenza o dimora.

Nel 2015, hanno acquisito la nazionalità 40'700 persone, di cui 14'500 nate in Svizzera.

Le comunità più rappresentate

Oltre l'80% degli stranieri residenti in SvizzeraLink esterno proviene da un Paese europeo (il 66% da uno Stato UE-28/AELS). Italiani, tedeschi, portoghesi e francesi costituiscono da soli quasi la metà.

L'immigrazione

La Svizzera è tra i Paesi con la più alta immigrazione in Europa.Link esterno Nel 2015, con 18 arrivi ogni 1000 abitanti, era preceduta da Lussemburgo (41), Malta (30) e Germania e Austria (entrambe 19).

Una particolare categoria

Tra gli stranieri residenti in Svizzera, ce ne sono poco più di 5000 (dato 2016Link esterno) che nel Paese non sono nati né cresciuti, né vi conseguono il loro reddito. Però sono ricchi.

A questi facoltosi forestieri molti cantoni concedono una tassazione forfettaria –per questo sono detti ‘globalisti'- non basata sul reddito, bensì sul tenore di vita.

La sinistra ha tentato, con un'iniziativa, di vietare queste tassazioni ‘secondo il dispendio', ma è stata sconfessata in votazione popolareLink esterno nel 2014.

E gli svizzeri all'estero?

Il 10% dei connazionali vive fuori dal Paese. La comunità degli svizzeri all'estero è spesso chiamata Quinta Svizzera (si aggiunge cioè alle quattro regioni linguistiche della Confederazione: Svizzera tedesca, francese, italiana e romancia).


Per saperne di più: Ufficio federale di statisticaLink esterno, La Confederazione in breveLink esterno​​​​​​​

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.