Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Il 13% della popolazione della Svizzera è a rischio povertà

(Keystone)

L’ufficio federale di statistica ha pubblicato i dati 2013: la Svizzera è tra i Paesi con il livello di vita più elevato, ma non mancano i poveri.

In base ai risultati dell'indagine sui redditi e sulle condizioni di vita dell'Ufficio federale di statistica (UST), nel 2013 la Svizzera faceva parte dei paesi con il livello di vita più elevato d'Europa. A braccetto con la Confederazione elvetica Paesi come Norvegia e Lussemburgo.

Dall'indagine si evince anche che in Svizzera le disparità della ripartizione dei redditi sono meno marcate rispetto alla media europea.

1 persona su 10 in Svizzera non si può permettere le vacanze

Nonostante il benessere d'oltrefrontiera una parte della popolazione svizzera è confrontata comunque con difficoltà economiche: il 19,6% dei residenti in Svizzera non ha infatti i mezzi per far fronte ad un'importante spesa imprevista e l'8,7% non ha risorse sufficienti per trascorrere una settimana di vacanza all'anno lontano dal proprio domicilio, il che significa quasi una persona su 10.

In Italia il dato è più alto, sono 5 persone su dieci (v. tabella dati Paesi europei in fondo all'articolo).

Non mancano i poveri

Nel 2013, il 13,3% della popolazione residente in Svizzera era esposto al rischio di povertà. I gruppi sociali più esposti sono le persone che vivono in una famiglia monoparentale (29,8%), quelle che non dispongono di alcuna formazione successiva alla scuola dell'obbligo (24,1%) e gli stranieri di origine extraeuropea (24,7%).

In Svizzera hanno tutti l'automobile?

Il 3,8% della popolazione vive in un'economia domestica priva di automobile per motivi finanziari (Nell'UE il dato è l' 8,6%).

Circa l'1% non possiede una lavatrice o un televisore, sia in Svizzera che nell'Unione europea.

Gli svizzeri sono soddisfatti della loro vita?

I tre quarti della popolazione si dichiarano molto soddisfatti della loro vita in generale.

Il maggior grado di soddisfazione è stato rilevato nell'ambito degli aspetti relazionali come la vita in comune, le relazioni personali o l'atmosfera sul luogo di lavoro.

Il livello di soddisfazione è invece più basso per quanto riguarda la durata del tempo a disposizione per le proprie attività di svago (47,7% di molto soddisfatti), la situazione finanziaria personale (55,1%) e il reddito derivante dall'impiego attuale (55,3%).

In altri ambiti, la quantità di persone soddisfatte cala: sono solo il 47.7% ad essere "molto" contente del tempo che hanno a disposizione per i loro hobby. Più o meno una persona su due si dice soddisfatta della situazione finanziaria personale (55,1%) e del reddito derivante dal proprio lavoro (55,3%).

Percentuale di persone che vivono in un'economia domestica con difficoltà a permettersi una settimana di vacanza all'anno fuori casa, in Europa nel 2013

(tvsvizzera)

Fonte : EU-SILC 2013, Eurostat (versione del 29.10.2014)

Fonte: UST, Indagine sui redditi e sulle condizioni di vita, SILC-2013 versione 17.10.2014.

Red./UST

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box