Navigation

Estorsione, usura, sequestro e rapimento: 2 arresti in Ticino

Sono solo alcune delle pesanti accuse di cui devono rispondere un 35enne e un 36enne

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2015 - 19:49

Vittime della loro violenza 2 persone residenti nel Comune di Dalpe.

A più riprese avrebbero usato la violenza per riscuotere dei crediti per conto di terzi. Tra le accuse ipotizzate anche quella di sequestro e rapimento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.